Città della Scienza di Napoli — Storia di una rinascita

Poche paro­le e tan­ta com­mo­zio­ne per il deva­stan­te incen­dio che que­sta not­te ha pol­ve­riz­za­to uno dei poli musea­li più impor­tan­ti e bel­li d’Italia: la Città del­la Scienza di Napoli, pres­so l’ex-area indu­stria­le di Bagnoli.

A poche ore dal tra­gi­co even­to — la cui natu­ra, se dolo­sa o meno, deve esse­re anco­ra accer­ta­ta — pre­val­go­no tri­stez­za, sco­ra­men­to, incre­du­li­tà, ma anche spe­ran­za. Voglia di rea­gi­re e ten­ta­re subi­to di rico­strui­re. Anche di fron­te a un con­te­sto socia­le, poli­ti­co ed eco­no­mi­co dif­fi­ci­lis­si­mo. E con alle spal­le più espe­rien­ze sfo­cia­te in scon­fit­te e delu­sio­ni che in vere sod­di­sfa­zio­ni.

Comunque andrà a fini­re — o a rico­min­cia­re — que­sta è una sto­ria che meri­ta di esse­re rac­con­ta­ta. Vorrei pro­va­re a far­lo così, con una nar­ra­zio­ne uni­di­men­sio­na­le, ma mul­ti­me­dia­le. Mettendo pez­zi e fram­men­ti uno die­tro l’altro, dipa­nan­do una matas­sa in un lun­go filo, che pos­sa gal­leg­gia­re sul­la valan­ga di fat­ti e noti­zie che inta­sa­no quo­ti­dia­na­men­te la nostra per­ce­zio­ne del mon­do.

Perché un gior­no si pos­sa rileg­ge­re que­sta sto­ria — ieri bel­lis­si­ma, oggi tri­ste, doma­ni chis­sà — dall’inizio alla fine e, maga­ri, impa­ra­re qual­co­sa. Del pas­sa­to, ma anche di quel­lo che può esse­re il futu­ro.

Gli even­ti mostra­ti nel­la time­li­ne sono memo­riz­za­ti in un Google Spreadsheet pub­bli­co. Chiunque può pro­por­re un nuo­vo even­to nel foglio Proposte, seguen­do lo sche­ma pre-impo­sta­to (ma anche com­men­tan­do que­sto post, scri­ven­do una mail a info@​dataninja.​it o invian­do­mi un tweet a @jenkin27). La time­li­ne è pro­dot­ta con la libre­ria java­script Timeline.js. Ulteriori infor­ma­zio­ni sui dati sup­por­ta­ti sono nel model­lo uffi­cia­le (al momen­to il cam­po Media può esse­re com­pi­la­to con link a you­tu­be, vimeo, soun­d­cloud, dai­ly­mo­tion, insta­gram, twit pic, twit­ter sta­tus, face­book sta­tus, goo­gle plus sta­tus, blog post, wiki­pe­dia, o a un’immagine).

Per embed­da­re la time­li­ne in una pagi­na web, que­sto è il codi­ce html da inse­ri­re (hosting di Verite​.co):

[cc lang=‘html4strict’ line_numbers=‘false’]
[/cc]
Alessio Cimarelli

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance, data scientist e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (Wired, L'Espresso, Secolo XIX) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di data jour­na­lism e svi­luppo web. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.
Alessio Cimarelli