Come pas_s_i i tu_o_i weeken_d_?

_S_enza _O_mbra di _D_ubbio con gli ami­ci di _S_paghetti _O_pen _D_ata!

Bj-FBaHIEAAM4DISi è chiu­so da poche ore il secon­do radu­no nazio­na­le degli spa­ghet­ta­ri più affa­ma­ti di dati d’Italia, #SOD14, come è faci­le imma­gi­na­re inte­ra­men­te dedi­ca­to a open data, svi­lup­po soft­ware open sour­ce, civic hac­king, lin­ked data, data jour­na­li­sm.

Tanta roba anche quest’anno, con una for­te par­te­ci­pa­zio­ne del­le PA nel­la pri­ma gior­na­ta, appro­fon­di­men­ti a non fini­re, chiac­chie­re in ogni ango­lo e quel­la giu­sta dose di goliar­dia che cemen­ti­fi­ca ami­ci­zie e aiu­ta assi­mi­la­zio­ne, com­pren­sio­ne e appren­di­men­to. E poi un hac­ka­thon ultra par­te­ci­pa­to che ha pro­dot­to “cose con i dati” da non cre­de­re: inchie­ste gior­na­li­sti­che, appli­ca­zio­ni fun­zio­nan­ti, linee gui­da, con­sa­pe­vo­lez­za di mez­zi e stru­men­ti e un tale vor­ti­ce di cono­scen­ze, idee e com­pe­ten­ze da non voler anda­re a dor­mi­re per pau­ra di per­der­si qual­co­sa. Basta respi­ra­re l’aria di SOD per impa­ra­re qual­co­sa, anche solo per sba­glio, ma que­sta edi­zio­ne ha visto anche due momen­ti di for­ma­zio­ne pro­pria­men­te det­ta, tra lin­ked open data e data visua­li­za­tion.

Insomma, “non puoi capi­re / tu che a SOD non vuoi veni­re”! E allo­ra ci si bec­ca al pros­si­mo radu­no… tra un anno… o anche doma­ni! 😀

Alessio Cimarelli

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance, data scientist e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (Wired, L'Espresso, Secolo XIX) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di data jour­na­lism e svi­luppo web. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.
Alessio Cimarelli