Europa e data journalism: il 9 gennaio seminario di formazione a Roma

Europa e data jour­na­li­sm. Ovvero: come leg­ge­re, inter­pre­ta­re e ana­liz­za­re i cam­bia­men­ti in atto nel vec­chio con­ti­nen­te, par­ten­do dai dati e dal­le fon­ti sta­ti­sti­che in ambi­to comu­ni­ta­rio. Con que­sti pro­po­si­ti Tia Formazione Internazionale in col­la­bo­ra­zio­ne con il Dipartimento Politiche Europee del­la Presidenza del Consiglio dei Ministri pro­muo­ve un semi­na­rio di for­ma­zio­ne sul tema, che si ter­rà a Roma vener­dì 9 gen­na­io 2015, pres­so la sede del­la FNSI, in Corso Vittorio Emanuele 349. Noi del team di Dataninja gui­de­re­mo i par­te­ci­pan­ti nel per­cor­so di pro­du­zio­ne di arti­co­li, inchie­ste, report e comu­ni­ca­ti stam­pa incen­tra­ti prio­ri­ta­ria­men­te sull’analisi qua­li-quan­ti­ta­ti­va di dati e infor­ma­zio­ni sta­ti­sti­che. Un per­cor­so for­ma­ti­vo mul­ti­di­sci­pli­na­re, que­sto, che si carat­te­riz­za per un’accentuata con­no­ta­zio­ne euro­pea e inter­na­zio­na­le.

Obiettivo del semi­na­rio sarà for­ni­re a gior­na­li­sti, comu­ni­ca­to­ri del­la pub­bli­ca ammi­ni­stra­zio­ne o di azien­de pri­va­te, esper­ti di mar­ke­ting, stu­den­ti o blog­ger, nozio­ni teo­ri­che e com­pe­ten­ze pra­ti­che fina­liz­za­te alla rea­liz­za­zio­ne di pro­dot­ti gior­na­li­sti­ci data-dri­ven.

Tra gli argo­men­ti affron­ta­ti: defi­ni­zio­ne, pecu­lia­ri­tà e poten­zia­li­tà del data jour­na­li­sm nell’era del gior­na­li­smo moder­no; il ciclo di vita di un pro­dot­to data-dri­ven; come si svi­lup­pa un’inchiesta e qua­li sono i prin­ci­pa­li stru­men­ti del data jour­na­li­sm. È pre­vi­sto lo svol­gi­men­to di un’esercitazione pra­ti­ca nel cor­so del­la qua­le i par­te­ci­pan­ti ver­ran­no gui­da­ti lun­go il ciclo pro­dut­ti­vo di un arti­co­lo di data jour­na­li­sm.

Per par­te­ci­pa­re al semi­na­rio è neces­sa­rio invia­re la pro­pria richie­sta di iscri­zio­ne all’indirizzo formazioneinternazionale@​gmail.​com alle­gan­do il CV. È pre­vi­sto un con­tri­bu­to per la par­te­ci­pa­zio­ne, con un’agevolazione per i gio­va­ni tra i 18 e i 25 anni e per gli iscrit­ti alle asso­cia­zio­ni TIA, Forum Terzo Settore, Rete PAIR. Il con­tri­bu­to sarà dif­fe­ren­te in rela­zio­ne alla data in cui si richie­de l’iscrizione. Ulteriori infor­ma­zio­ni sono dispo­ni­bi­li sul­la pagi­na uffi­cia­le dell’evento.

Gianluca De Martino

Gianluca De Martino

Freelance journalist at Dataninja.it
Giornalista freelance, scrivo per web, carta e tv. Cresciuto a Pompei, poi adottato da Roma. Ho trascorso dieci anni in quotidiani e emittenti televisive in Campania, dove mi sono occupato di politica, cronaca di vari colori, soprattutto nera, e inchieste. Poi ho scoperto il data journalism e non l’ho più mollato. Ho scritto anche per la televisione: nel 2012 tra gli autori di “Num3r1”, in onda su Rai Due e primo esperimento di data journalism in tv. Poi un’esperienza con La7 e altri due documentari autoprodotti. Con i dati mi piace raccontare soprattutto politica e calcio, due mondi dominati dalle opinioni.
Gianluca De Martino
Carlo Romagnoli

Carlo Romagnoli

Sono un ricercatore con pluriennale esperienza in ambito socio-economico. Attualmente ricopro l'incarico di responsabile del Centro Studi socio-economici di Pragma e collaboro con Isimm Ricerche e Centro Studi Sintesi in qualità di consulente di ricerca. Dal 2007 al 2011 sono stato responsabile del Dipartimento Economico di Eurispes. Da poco mi occupo anche di prodotti di data journalism (testata eunews e datareportingnews.com)
Carlo Romagnoli